Attenzione è in circolazione su Facebook un nuovo virus che inserisce video pornografici in bacheca a nostra insaputa. Sono già tanti gli utenti che, ignari, si sono trovati immischiati in questa spiacevole situazione.

L’allarme è stato lanciato addirittura dalla polizia di Stato e sembra che il virus riesca a propagarsi facendo un semplice clic sul video.
Il virus non ha come unico effetto soltanto quello di pubblicare video porno ma anche di insinuarsi all’interno del computer e rubare dati sensibili. A farne le spese oltre ai Pc anche i dispositivi mobili.

Un altro modo di propagarsi è la chat, infatti se chattate con un vostro contatto che, a sua volta, è infettato potreste correre il rischio di beccare anche voi il virus.

Il consiglio è quello di rinunciare alla tentazione di far clic su video e immagini pornografiche, anche quelle inviate dai vostri amici, perchè, inconsapevolmente, nella stragrande maggioranza dei casi potrebbe trattarsi di un trappola compromettente.

virus-facebook


Print Friendly

Articoli collegati:

Lascia un Commento