Per poter calcolare i giorni lavorativi in un foglio di lavoro si può ricorrere alla funzione GIORNI.LAVORATIVI.TOT. Questa funzione fa parte della categoria Data e ora. Riporto un esempio: si digiti, nella cella A1, la data in cifre: 01/08/2012, nella cella accanto, B1: 31/08/2012, nella cella, D1, il giorno di ferragosto: 15/08/2012 e nella cella E1, il giorno del santo patrono: 30/08/2012.

Si selezioni una cella vuota del foglio di lavoro, si apra la finestra Inserisci funzione, cliccando sul pulsante fx della barra della formula; dopo aver scelto la categoria Data e ora, si scelga, dal riquadro sottostante, la funzione oggetto dell’articolo.

Nella finestra che viene visualizzata ci sono tre campi; nel primo campo, Data iniziale, bisogna riportare, selezionando con il mouse nel foglio di lavoro, le coordinate relative alla cella A1, nel secondo campo, Data finale, le coordinate della cella B1, e infine, nell’ultimo campo, denominato Vacanze, le coordinate delle due celle in cui sono stati inseriti il giorno di ferragosto e il giorno della festa del patrono della città: D1:E1.

giorni-lavorativi-in-excel

Premendo il pulsante Ok, si saprà che i giorni lavorativi del mese di agosto di un’azienda che non conosce crisi, sono complessivamente 21, con esclusione del sabato, delle domeniche, del ferragosto e della festività patronale.


Print Friendly

Articoli collegati:

Lascia un Commento