E’ cosa risaputa che per vincere ad un gioco ci vuole pazienza e fortuna ma anche perspicacia, abilità, attenzione e a queste regole non sembra sottrarsi nemmeno il famoso Candy Crush Saga, il cosiddetto puzzle game della caramelle.

I tantissimi giocatori che quotidianamente giocano su Facebook e sui vari dispositivi mobile ne sono consapevoli. Alcune partite, però, sono davvero ardue, e se non ci si perde d’animo si è costretti a giocare ripetutamente stando alle prese sempre con la stessa schermata, a meno che non si è disposti a qualche sacrificio pecuniario per acquistare booster e facilitazioni. Ma con i tempi che corrono risparmiare è necessario e qualche soluzione alternativa esiste, come ad esempio quella che consiste nell’ottenere tutte e cinque le vite senza dover aspettare ogni volta che finisca il tempo per il conto alla rovescia.

La strada da percorrere, in questo caso, inizia con il lancio del gioco e appena arrivati a zero, si sposta l’orario di sistema dello smartphone o del tablet in avanti di tre ore. Così facendo, verranno assegnati altri cinque tentativi per completare il livello.

Per quel che concerne le missioni, invece, l’orologio deve essere spostato in avanti di un giorno, 24 ore, in alternativa si potrebbe cambiare la data.

Se si da un’occhiata alla rete si trovano programmi che permettono di vincere barando, come accade con Cheat Engine, dove il punteggio viene palesemente falsato in alto e bloccato il numero di mosse disponibili, rendendo possibile il superamento dei vari livelli senza dover sudare le proverbiali sette camicie.

Ma vincere in questo modo è da sfigati, meglio perdere e riprovare, alla fine se si vince la soddisfazione c’è ed è chiaramente manifesta.

 


Print Friendly

Articoli collegati:

Lascia un Commento