ECDL

Il computer è una macchina stupida che esegue soltanto lavori ripetitivi, inoltre, non ha capacità creativa, non è in grado di fronteggiare imprevisti, non è capace di risolvere problemi.


All’interno di una rete di computer sono possibili diverse modalità o architetture. Ad esempio, quella caratterizzata da client e server è un’organizzazione di rete in cui il server, che è un computer, mette a disposizione di altri computer, client, le proprie risorse, Di solito, il server è un computer più potente degli altri elaboratori appartenenti alla stessa rete.


La condivisione delle risorse unitamente alla comunicazione rappresenta un elemento indispensabile in ogni tipo di lavoro. Nel campo informatico, il trasferimento di dati tra computer diversi può avvenire mediante l’utilizzo di supporti fisici, quali DVD, CD, pen drive, etc, ma ciò, nonostante il loro impiego, comporta notevoli inconvenienti in termini pratici, di costi e di tempi.


Il termine software identifica i programmi che sono installati sul computer e che eseguono operazioni specifiche rispettando la sintassi di un dato linguaggio di programmazione. Occorre distinguere tra software di sistema e software applicativo. Il software di sistema più importante è il sistema operativo. Non si possono eseguire software applicativi se il computer non dispone di un sistema operativo.


Un documento, come può essere un testo, un’immagine, un database, un foglio elettronico, etc, dopo essere stato elaborato viene memorizzato nel computer e convertito in termini informatici. Qualsiasi tipo di documento viene definito file, sostantivo inglese che in italiano si può tradurre con archivio. Quindi, un insieme di informazioni salvate su un dispositivo di memoria con l’assegnazione di un nome può essere considerato file.