La stragrande maggioranza dei siti web offre sempre dei cookies come dolce benvenuto. Il termine cookie appartiene alla lingua di Albione e significa “biscotto“; qualcuno, a digiuno di termini squisitamente tecnici, potrà meravigliarsi di quanto sta leggendo, pensando di aver sbagliato indirizzo e di essere capitato in un blog culinario.

Invece, è proprio così, sull’hard disk del nostro computer, quando si naviga in rete, vengono memorizzati piccoli files di testo che hanno una precisa funzione: quella di raccogliere informazioni sulle abitudini e sull’identità dell’utente.
I cookies, in un certo senso, possono agevolare la navigazione permettendo il caricamento delle pagine, già visitate, più velocemente. Ad esempio, si prenda il caso di un portale di offerte di lavoro che prevede, per accedere, la compilazione di campi come l’inserimento di un username e di una password, l’utente che rivisita tale sito non dovrà perdere tempo, ogni volta, a compilare il modulo di identificazione perchè i cookies inviati sul suo computer provvederanno a recuperare i dati necessari ad effettuarne l’accesso.

I cookies possono essere sfruttati dai siti internet anche per seguire l’utente durante la sua navigazione e quindi scoprire le sue preferenze, i suoi gusti, le sue tendenze. In passato, tali informazioni venivano raccolte silenziosamente senza che il navigatore ne fosse a conoscenza, oggi, però in seguito alla direttiva 2009/136/CE vige l’obbligo da parte dei proprietari dei siti web di segnalare la presenza dei cookies. Mentre invece informazioni anagrafiche come indirizzi di posta elettronica possono essere raccolte soltanto se vengono inserite volontariamente.

Sul Pc dell’utente possono memorizzarsi non solo i cookies del sito che si visita ma anche i cookies che derivano da
annunci di altri siti, presenti all’interno del sito visualizzato sotto forma di popup o banner pubblicitari.
In conclusione, i cookies sono semplici file di testo, non sono programmi, e per eliminarli è possibile utilizzare le
impostazioni che sono disponibili nei vari browser.


Print Friendly

Articoli collegati:

Lascia un Commento