Per esportare dati da Outlook 2010 bisogna prendere in considerazione il menu della scheda File cliccando su Apri e nel sotto-menu bisogna cliccare su Importa. Nella finestra Importazione/Esportazione guidata si sceglie Esporta in un file.

Dopo aver selezionato tale voce si clicca su Avanti e nella successiva schermata si seleziona il programma con cui esportare, ad esempio Microsoft Excel 97-2003. Dopo aver cliccato ancora su Avanti si sceglie la cartella di esportazione, si supponga di dover esportare i Contatti.

Quindi, si fa ancora clic su Avanti giungendo così alla schermata dove nell’unica casella presente si può eventualmente cambiare il nome del file mentre cliccando su Sfoglia si può cambiare la cartella di destinazione.

Nell’ultima schermata, prima di cliccare su Fine, si può utilizzare il pulsante Mappa campi personalizzati, in tal modo si apre un’altra finestra dove sono presenti due riquadri. Nel primo vengono mostrati i contatti di Outlook, nel secondo gli stessi contatti ma in Excel. E’ possibile anche scorrere l’elenco dei contatti cliccando sui pulsanti Successivo e Precedente. I campi presenti nel riquadro di destra possono essere eliminati trascinandoli con il mouse nel riquadro di sinistra.

Alla fine si clicca su Ok e ritornati alla finestra precedente si preme Fine. Quando si chiude la finestra parte l’esportazione dei dati.

esportare-dati-da-outlook


Print Friendly

Articoli collegati:

Lascia un Commento