Nel nuovo sistema operativo Windows 7, i files oltre ad essere ordinati, in maniera crescente o decrescente, per nome, per ultima modifica, per tipo, per dimensione e oltre ad essere raggruppati, possono essere anche filtrati. E’ necessario, per eseguire tale operazione, disporre i files in maniera tale che mostrino i dettagli, quindi menu Visualizza Dettagli, poi se si desidera filtrare i files per nome, bisogna posizionare la freccetta del mouse sull’intestazione di colonna Nome e cliccare sulla linguetta nera che compare sul lato destro.

In questo caso, viene visualizzato un breve menu contenente tre intervalli di lettere A-H; I-P; Q-Z.

Quindi, è possibile filtrare i files selezionando una o più caselle vuote.

filtrare-file-cartella-windows

Se,invece, si desidera filtrare i files in base al tempo, si deve prendere in considerazione l’intestazione di colonna Ultima modifica, così da visualizzare un calendario; si sceglie il mese e il giorno e poi si clicca sulla casella vuota accanto alla voce: Selezionare una data o un intervallo di date; oppure se si vogliono filtrare files che risalgono indietro nel tempo bisogna selezionare la casella Molto tempo fa.

filtrare-file-cartella-windows

Con la stessa procedura è possibile anche filtrare file per Tipo e per Dimensione.


Print Friendly

Articoli collegati:

Lascia un Commento