In un precedente articolo è sato spiegato come impostare la funzione SE nel caso ci siano due condizioni: ad esempio, se A1 è maggiore o uguale a 1000, il risultato sarà ottimo, altrimenti buono.

Ma cosa succede se le condizioni da valutare sono più di due?

Si prenda in considerazione una tabella che ha come intestazioni di colonne i nomi, i cognomi, le medie del I° quadrimestre e le medie del II° quadrimestre di un’ipotetica classe di 10 alunni (nell’immagine seguente alcune colonne sono state nascoste):

funzione-logica-se

Si desidera avere, nella colonna M, come risultato:

Promosso, se l’alunno avrà ottenuto una media finale superiore o uguale a 6;

Respinto, se l’alunno avrà ottenuto una media finale inferiore a 5;

Rimandato se l’alunno avrà conseguito una media finale compresa tra il 5 e il 6.

Per risolvere il problema, si faccia ricorso alla scheda Formule, pulsante Logiche, voce SE oppure si clicchi sul pulsante della barra della formula Inserisci funzione, e nella finestra che si apre, categoria Logiche, funzione SE.

In entrambi i casi, verrà visualizzata la finestra Argomenti funzione costituita da tre caselle.

Nella prima casella in alto, bisognerà digitare L3 (Media finale) >=6; se questa condizione è vera, nella casella sottostante, si dovrà digitare “Promosso“, invece, se questa condizione è falsa bisognerà digitare SE(L3<5;”Respinto”;”Rimandato”)

Il risultato è il seguente:

funzione-logica-se


Print Friendly

Articoli collegati:

Lascia un Commento