Se si desidera importare dati in Excel presenti in un documento Word non bisogna far ricorso alla scheda Dati, pulsante Da testo del gruppo Carica dati esterni perchè così facendo non si riuscirà ad ottenere alcun risultato. L’importazione di testo riguarda soltanto i documenti che hanno il formato .txt – .prn – .csv.

Tuttavia, non è detto che ciò non sia possibile, soltanto che bisogna ricorrere ad un espediente diverso e cioè all’abituale Copia e Incolla.

Se in Word, facendo uso delle tabulazioni, sono stati disposti in colonna alcuni dati, questi ultimi potranno risultare nella medesima posizione anche in Excel, incollandoli, dopo aver selezionato la cella del foglio di lavoro da cui si desidera far partire l’incolonnamento.

Occorre, però, precisare che per funzionare in maniera corretta quanto scritto in precedenza, è necessario che in Word i primi dati non siano incolonnati con la tabulazione, la tabulazione deve riguardare soltanto le colonne seguenti.


Print Friendly

Articoli collegati:

Lascia un Commento