Lo sapevate che in Word è possibile inserire un foglio di lavoro ed eseguire calcoli come se si stesse lavorando in Excel?

Ebbene si, Word è anche questo, non è soltanto un programma di videoscrittura, ma è anche un programma che riserva tante sorprese.

Per poter inserire un foglio di lavoro in Word 2003, è necessario ricorrere al pulsante Inserisci foglio di lavoro di Microsoft Excel che si trova sulla barra degli strumenti standard. Viene visualizzato un menu con dei quadratini bianchi che rappresentano le colonne e le righe di un foglio di lavoro. Ad esempio, se si selezionano i primi quadratini in orizzontale, all’interno del documento Word verrà inserito un foglio di lavoro con quattro colonne (ABC D) e una riga, invece, se si selezionano i primi quadratini in verticale nel documento Word verrà visualizzato un foglio di lavoro con una colonna (A) e quattro righe.

foglio-lavoro-excel

Un foglio di lavoro di Excel può essere inserito in un documento di Word anche in un altro modo, cioè attivando il menu Inserisci e scegliendo la voce Oggetto.

Nella finestra che si apre, nella scheda Crea nuovo oggetto, bisogna selezionare Foglio di lavoro di Microsoft Excel e cliccare su Ok.

foglio-lavoro-excel

Nell’uno o nell’altro caso, all’interno del documento viene visualizzato il foglio di lavoro di Excel e viene aggiunta anche una nuova barra: la barra della formula con la Casella Nome e il pulsante Inserisci funzione mentre la barra di formattazione si arrichisce di nuovi pulsanti.

foglio-lavoro-excel

Inoltre, la barra del menu si presenta in modo diverso, infatti, non c’è più il menu Tabella ma il menu Dati e negli altri menu ci sono comandi diversi da quelli che di solito si trovano negli stessi menu di Word.

In pratica, pur rimanendo in Word, è possibile operare come se fosse invece aperto Excel. Ad esempio, si potrebbero gestire scenari, filtrare dati, eseguire subtotali, costruire tabelle pivot, etc.

Per ritornare all’interno del documento Word e ritornare ad elaborare il testo, dopo la parentesi di Excel, è sufficiente far clic, una sola volta con il tasto sinistro del mouse, in un qualunque punto del documento stesso e il foglio di lavoro di Excel diventa come se fosse una semplice immagine e, di conseguenza, si comporta come tale.

foglio-lavoro-excel

Infatti, ad esempio:

– si può cancellarla con il pulsante Canc della tastiera, dopo averla selezionata;

– si può colorarla;

– si può assegnare ad essa un layout;

– si può ritagliarla.

Per ingrandire l’area riservata al foglio di lavoro di Excel si possono utilizzare le maniglie (i rettangolini neri) presenti ai quattro lati.


Print Friendly

Articoli collegati:

Lascia un Commento