E’ possibile inviare un messaggio con Gmail a più destinatari separatamente utilizzando la stampa unione di Google Drive. Dopo aver effettuato l’accesso alla casella di posta elettronica, si clicca sul pulsante Scrivi, presente in alto a sinistra e si digita il messaggio nel riquadro che compare sul lato destro della pagina facendo attenzione a non compilare il campo A riservato ai destinatari, perchè per questo si ricorrerà alla stampa unione.

drive

Ora bisogna prendere in considerazione Drive, quindi, in alto a destra si clicca sul pulsante App Google, scegliendo Drive.

google-app

Entrati in Drive si clicca sul pulsante Nuovo, in alto a sinistra della pagina e si seleziona dall’elenco la voce Fogli Google.
La nuova pagina che verrà visualizzata sarà molto simile ad un Foglio di lavoro di Excel. La prima operazione che bisogna eseguire è quella di digitare il titolo nella casella in alto a destra al di sopra della barra del menu, dopodichè si costruisce una tabella aventi come campi Nome Cognome Indirizzo posta elettronica.
Per attivare la stampa unione bisogna far clic sul menu Componenti aggiuntivi e scegliere Yet Another Mail Merge e dal sottomenu Inizia il Mail Merge.

drive-1

drive

tabella-

drive-4

Si apre una finestra nella quale si sceglie la colonna dei destinatari, cioè Indirizzo posta elettronica e poi si clicca su Salva.
nella successiva finestra che viene visualizzata è preferibile cliccare su Skip, se si vuole utilizzare la versione gratuita, mentre nel successivo passaggio dalla casella Bozza si sceglie il messaggio che precedentemente è stato digitato.
A questo punto non ci resta che premere il pulsante Invia Email e se si seleziona la casella Controlla le mail aperte sarà possibile, successivamente, anche controllare se la mail inviata sia stata aperta.

drive-5

Al termine dell’operazione nella stessa finestra verremo informati di quante mail sono state spedite. Con la versione non a pagamento si possono inviare non più di 50 mail. Cliccando su Ok si ritorna al foglio di lavoro.
Sul lato destro della pagina vi è un riquadro che riassume la situazione relativa all’invio, all’apertura, al clic delle e-mail.

drive-6

Per vedere il video relativo all’articolo cliccare su questo link: http://www.gerardopaolillo.it/video


Print Friendly

Articoli collegati:

Lascia un Commento