Se le tabelle sono già in relazione tra loro, Access, in maniera automatica, visualizza le linee di join proprio quando le stesse vengono aggiunte alla struttura della query. La linea che collega le tabelle mostra se è stata impostata l’integrità referenziale così come il tipo di relazione.

E’ possibile anche creare una relazione nella struttura della query, se non è stata già creata in precedenza. Per default, il programma permette di creare una relazione tra due tabelle se hanno un campo in comune con lo stesso nome di cui uno è chiave primaria e con lo stesso tipo di dato. Si può anche creare una relazione tra campi che non hanno lo stesso nome ma che hanno lo stesso tipo di dato, trascinando un campo chiave primaria da un elenco campi al campo correlato di un altro elenco campi.

Il tipo di join predefinito può essere modificato facendo doppio clic sulla linea che unisce le tabelle e, nella finestra che si apre, operando le scelte necessarie. Un altro modo di aprire la finestra Proprietà join è quello di cliccare con il tasto destro del mouse sulla stessa linea selezionando la relativa voce.

linee-di-join


Print Friendly

Articoli collegati:

Lascia un Commento