Per ordinare i dati all’interno di una tabella, di cui sono stati ottenuti i subtotali, bisogna comprimerla cliccando sui segni (meno), presenti a sinistra dei numeri di riga.

Ad esempio, se la tabella utilizzata è composta dalle seguenti intestazioni di colonna: Prodotto Sede Categoria Fatturato e se i subtotali sono stati calcolati in maniera tale da ottenere ad ogni cambiamento di sede la somma del fatturato, i segni (meno) saranno presenti accanto ai totali delle sedi.

Cliccando sui segni (meno), tutte le righe relative ai fatturati delle sedi scompaiono, rimanendo soltanto quelle dei totali.

ordinamento-subtotali

ordinamento-subtotali

A questo punto, selezionando l’intervallo di celle di tutta la tabella compressa, nella scheda Dati, pulsante Ordina, bisogna scegliere, dall’elenco, Ordinamento personalizzato.

Nella finestra che si apre, nella prima casella a sinistra, Ordina per, si può selezionare la voce Fatturato e poi nella casella Ordine, scegliere Dal più grande al più piccolo nel caso si voglia ordinare in maniera decrescente.

ordinamento-subtotali


Print Friendly

Articoli collegati:

Lascia un Commento