A differenza di Office 2007, dove era possibile aggiungere o rimuovere pulsanti soltanto alla barra di accesso rapido, nella versione 2010, è possibile anche apportare modifiche alla barra multifunzione.

La barra multifunzione è quella che viene visualizzata dopo aver cliccato su una delle schede del programma (Home Inserisci Layout di pagina, etc).

Per personalizzare la barra multifunzione occorre far clic sulla scheda File e dall’elenco scegliere Opzioni. Nella finestra Opzioni di … che si apre, nella parte sinistra, si clicca su Personalizzazione barra multifunzione. Sul lato destro, ci sono due riquadri; nel riquadro di sinistra ci sono i pulsanti che è possibile aggiungere mentre nel riquadro di destra sono indicate le barre multifunzioni relative alle varie schede.

Attenzione! è possibile aggiungere pulsanti alle barre multifunzioni soltanto dopo aver creato un gruppo personalizzato.

Ad esempio, si supponga di voler inserire nuovi pulsanti alla barra multifunzione della scheda Home. Dopo aver fatto clic sul segno + in corrispndenza di questa scheda, nella parte inferiore del riquadro di destra, si deve cliccare su Nuovo gruppo. Il nuovo gruppo viene inserito sotto agli altri gruppi già esistenti.

barra-multifunzione-office

Cliccando, poi, sul pulsante Rinonima, è possibile assegnare un nome al nuovo gruppo; il nome del nuovo gruppo deve essere digitato nella finestra Rinomina che si apre, dove oltre al nome, è possibile scegliere un’icona per contraddistinguere il gruppo creato, che sarà visibile soltanto quando la finestra del programma Word viene ridimensionata.

barra-multifunzione-office

Creato il gruppo si procede con l’inserimento dei pulsanti che devono essere selezionati nel riquadro di sinistra. Si seleziona il pulsante da aggiungere e poi si clicca su Aggiungi. Per avere una più ampia possibilità di scelta di pulsanti, in alto al riquadro posto a sinistra, si può far clic sulla freccetta della casella Scegli comandi da, e, dall’elenco, selezionare Tutti i comandi.

barra-multifunzione-office

barra-multifunzione-office

Dopo aver aggiunto i pulsanti che si desidera al nuovo gruppo della barra multifunzione, si clicca su Ok. Il nuovo gruppo, sarà presente alla destra della barra multifunzione della scheda in questione.


Print Friendly

Articoli collegati:

4 Commenti a “Personalizzare barra multifunzione in Office 2010”

  • mario:

    Gent.le Gerardo Paolillo

    ho letto l’articolo sulla personalizzazione della barra multifunzione e volevo chiederle se è possibile personalizzare la barra multifunzione e salvare tale personalizzazione in un modello esterno (un .dotx o .dotm), come avveniva in Word 2003 che consentiva di creare dei modelli .dot contenenti macro e altre personalizzazioni che potevano essere caricati a piacimento tramite la voce “Componenti Aggiuntivi”.

    Da quanto ho letto nel suo e in altri articoli sembrerebbe che Word 2007 e Word 2010 consentono di modificare la barra multifunzione, ma tali modifiche vengono applicate solo al modello generale.
    E’ così oppure c’è un modo per creare anche modelli personalizzati da caricare come accadeva in Word 2003?

    La ringrazio
    Mario

    • admin:

      Gentile Sig. Mario,
      provi a fare quanto segue: nella finestra relativa alla personalizzazione della barra multifunzione, crei una nuova scheda, la rinomini, così come rinomini il gruppo. Inserisca nel gruppo alcuni pulsanti e poi faccia clic sul pulsante Importa/Esporta, scegliendo Esporta file di personalizzazioni. Dopo aver salvato e con la finestra Opzioni di Word ancora aperta, rimuova la nuova scheda e il nuovo gruppo appena creati (tasto destro Rimuovi), clicchi su Ok. Nella finestra di Word ovviamente la scheda personalizzata non ci sarà, ma provi a riaprire la finestra poc’anzi chiusa e a ricliccare sul pulsante Importa/Esporta, scegliendo questa volta Importa file di personalizzazioni. Scelga il file salvato e clicchi su Apri. Verrà visualizzata una finestra che chiederà se si desidera sostituire tutte le personalizzazioni esistenti sia sulla barra multifunzione che sulla barra di accesso rapido. Premendo Si, ritornerà la scheda creata precedentemente.
      Spero di aver risposto alla sua domanda.
      Gerardo

  • mario:

    Gentile Gerardo,

    ho provato la soluzione che mi ha proposto ma il problema è che così facendo, la barra di pulsanti viene creata anche nel modello generale di Word e non solo nel modello nuovo che ho creato.
    Se io infatti creo un modello con una barra e una pulsantiera, questa viene creata correttamente, ma la stessa barra mi compare anche quando apro semplicemente Word, senza ricaricare il modello in cui ho salvato la barra coi pulsanti.
    Quello che ho bisogno di fare è invece lasciare invariato il modello generale di Word, e creare tanti modelli con altrettante pulsantiere, da richiamare a seconda delle esigenze.
    Come si riusciva a fare con Word 2003.

    La ringrazio per l’aiuto
    Mario

  • Omer:

    Buongiorno.
    Ho trovato questo suo articolo interessante.
    Ho una domanda da farle:
    Vorrei creare un pulsante sulla barra multifunzione, ma a discesa con inserite più di una macro.
    in modo da poter scegliere quale macro attivare alla selezione del pulsante.
    Con office 97 (giurassico) era possibile e facile. Con 2010 non ci riesco e non trovo alcun aiuto in rete.
    Grazie
    Omer

Lascia un Commento