Se nel vostro task manager, tra le varie voci, c’è anche un processo chiamato GoogleCrashHandler.exe non spaventatevi, non si tratta di un virus nè tantomeno di spyware ma di un applicativo usato da Chrome.

A cosa serve? Esso serve ad inviare a Google Chrome statistiche concernenti i crash e gli arresti anomali dei programmi. Ritenete che nessuno deve intromettersi nei rapporti con il vostro computer nemmeno il vostro browser preferito? Non c’è problema, basta rimuoverlo.

Per eliminarlo definitivamente bisogna cliccare, in alto a destra, sull’icona raffigurante tre piccole linee orizzontali e dall’elenco scegliere Impostazioni.
Con la rotellina del mouse scorrete la pagina fino ad arrivare alla voce Mostra impostazioni avanzate…togliendo poi il flag dalla casella Invia automaticamente a Google statistiche sull’utilizzo e segnalazioni sugli arresti anomali.

Tuttavia, il processo GoogleCrashHandler.exe potrebbe essere incluso in altri programmi Google, pertanto, è necessario disabilitare l’opzione riguardante l’invio delle statistiche di Chrome presenti anche nelle suddette applicazioni.

google-crash-handler


Print Friendly

Articoli collegati:

Lascia un Commento