Anche nella visualizzazione struttura query, i campi godono di proprietà esattamente come quelli delle tabelle. Infatti, è possibile cambiare il nome del campo, modificare il formato dei dati, stabilire le posizioni decimali, impostare una maschera di input e cosi via di seguito.

Per richiamare la finestra relativa alle proprietà di un campo, una volta entrati nella struttura della query, occorre cliccare sul pulsante Finestra delle proprietà, presente nella scheda Strumenti query, sottocheda Struttura.

Sul lato destro della finestra del programma compare l’omonimo riquadro.

proprieta-campi-query

Si supponga di voler rendere in maiuscolo i nomi di un campo, ad esempio del campo Fornitori.

Si faccia clic, nella parte inferiore della struttura della query, nel campo in questione, non ha importanza dove, purchè il clic avvenga nel suddetto campo.

Nel riquadro Finestra delle proprietà, nella casella Formato si digiti: >. Se si esegue la query clicando sul pulsante Esegui, i nomi del campo Fornitori saranno in maiuscolo.

Nel caso in cui si vogliano aumentare o diminuire le cifre decimali di un ipotetico campo Prezzo unitario, si deve naturalmente prendere in considerazione la casella Posizioni decimali, mentre di un campo Data di consegna è possibile scegliere un diverso tipo di data da quello impostato al momento della creazione della tabella in modalità struttura, intervenendo sempre nella casella Formato.

proprieta-campi-query


Print Friendly

Articoli collegati:

Lascia un Commento