In una tabella di Access è possibile introdurre una regola di validazione dati così come accade anche in Excel.

Si prenda in considerazione una tabella come quella seguente i cui campi sono: Autore, Titolo, Editore, Anno edizione, Data prestito, Data rientro.

regola-validazione-dati

Si vuole evitare di digitare nel campo Anno edizione un anno inferiore al 1977.

Nella visualizzazione struttura tabella, dopo aver impostato i campi e aver assegnato ad ognuno il proprio tipo dati, si fa clic nel campo Anno edizione e poi, nella parte inferiore della finestra, si prendono in considerazione le caselle Valido seMessaggio di errore.

Nella casella Valido se, si digita molto semplicemente >1977, perchè nel campo Anno edizione è stato scelto come tipo dati Numerico.

Nella casella Messaggio di errore si può riportare “Immettere una data superiore al 1977″.
regola-validazione-dati
Per verificare la validità della regola si deve ricorrere alla Visualizzazione Foglio dati che si ottiene facendo clic sul pulsante Visualizza, sezione Visualizzazioni della sottoscheda Progettazione, scheda Strumenti tabella dopo aver salvato la tabella e aver assegnato una chiava primaria al campo Autore.
Se nel campo Anno edizione si prova a digitare un anno inferiore al 1977 compare una finestra con il messaggio di errore precedentemente digitato nella visualizzazione struttura.
regola-validazione-dati


Print Friendly

Articoli collegati:

Lascia un Commento