Quando nella pagina di un documento vengono inserite forme, clipart, organigramma, immagini, grafici, e quant’altro, è possibile spostarsi tra loro ricorrendo al cosiddetto riquadro Selezione e visibilità, che si posiziona a destra della finestra del programma. Per attivarlo bisogna prendere in considerazione il gruppo Modifica della scheda Home e cliccare sul pulsante Seleziona scegliendo, dall’elenco, Riquadro di selezione. Se gli oggetti presenti sono diversi è preferibile assegnare dei nomi in maniera tale da raggiungerli immediatamente.

riquadro-selezione

Come assegnare un nome agli oggetti? Nel Riquadro di selezione occorre far doppio clic sul nome predefinito e digitare il nuovo. Accanto ai nomi degli oggetti c’è il simbolo di un occhio, come in photoshop a proposito dei livelli; con questa icona si può fare in modo di nascondere le forme inserite, tipo rettangolo, ovale, freccia, connettore, nastro, etc; questo vale soltanto per le forme!

riquadro-selezione

Per spostare, ridimensionare, chiudere il Riquadro di selezione occorre far clic sulla linguetta nera del riquadro stesso, selezionando dal menu l’azione che si desidera.

In basso al riquadro vi sono i pulsanti Mostra tutto e Nascondi tutto che consentono, come è facile intuire, di nascondere o mostrare tutte le forme, mentre i pulsanti Riordina, cioè Porta avanti e Porta indietro, sono attivi soltanto se sono selezionate le suddette forme.

riquadro-selezione


Print Friendly

Articoli collegati:

Lascia un Commento