Per chi usa Skype sarà più facile comunicare con utenti di altri Paesi perchè è stato introdotto un sistema che permette di tradurre in tempo reale le conversazioni vocali via chat.

Oltre all’italiano anche il cinese-mandarino è stato aggiunto alle lingue già presenti sulla piattaforma.
Si chiama Skype-Translator la traduzione simultanea che avviene tra interlocutori di nazionalità diverse che fanno uso anche di lingue diverse: il sistema in questione analizza la frase confrontandola con milioni di campioni audio che sono stati registrati in precedenza, proponendo alla fine una sequenza di parole in maniera tale da formare una possibile frase di senso compiuto.

La lingua viene individuata mentre l’utente dall’altra parte dello schermo sta ancora parlando e sarà possibile tenere il volume della traduzione ad un livello più alto rispetto alla voce dell’interlocutore.
La traduzione può, comunque, avvenire anche in via testuale, selezionando l’opzione mute.


Print Friendly

Articoli collegati:

Lascia un Commento