Per spostare un foglio di lavoro bisogna posizionare il puntatore del mouse sulla linguetta e, tenendo premuto il tasto sinistro, spostare il foglio nella posizione che si desidera. Mentre si tiene premuto il tasto sinistro, il puntatore sarà accompagnato da un piccolo foglio bianco.

Un altro modo di spostare un foglio di lavoro è quello di cliccare con il tasto destro del mouse sulla linguetta del foglio e dal menu che ne deriva selezionare Sposta o copia. E’ possibile anche spostare il foglio in un’altra cartella di lavoro aperta; per fare questo, nella finestra Sposta o copia, si deve cliccare sulla linguetta della casella denominata Alla cartella: e, dall’elenco, scegliere la cartella di lavoro.

spostare-copiare-foglio-di-lavoro-excel-01

Per spostare più fogli di lavoro occorre, innanzitutto, selezionare i fogli. Per selezionare i fogli occorre tenere premuto Ctrl della tastiera e contemporaneamente fare clic con il tasto sinistro sui fogli stessi. Dopo averli selezionati e aver rilasciato il tasto Ctrl, aiutandosi sempre con il tasto sinistro, ci si sposta nel punto dove si desidera inserirli; una volta giunti nella posizione bisogna rilasciare il tasto che si tiene premuto.

Per copiare un foglio di lavoro, le procedure da adottare sono simili a quelle descritte in precedenza per lo spostamento, soltanto che, quando si trascina il foglio con il tasto sinistro del mouse, occorre tenere premuto anche il tasto Ctrl della tastiera. Mentre, utilizzando il menu di scelta rapida sulla linguetta del foglio da copiare e scegliendo Sposta o copia, nella finestra che si apre, bisogna selezionare il foglio da copiare e ricordarsi di spuntare la casella Crea una copia. Anche in questo caso, è possibile copiare un foglio in un’altra cartella di lavoro aperta, la procedura è identica a quella descritta in precedenza per lo spostamento di un foglio.

spostare-copiare-foglio-di-lavoro-excel-02


Print Friendly

Articoli collegati:

Lascia un Commento