Articoli marcati con tag ‘windows 7’

Siete stanchi del solito puntatore del mouse e desiderate cambiarlo? In Windows 7 si deve prendere in considerazione il Pannello di Controllo che può essere richiamato cliccando sul pulsante Start posizionato in basso a sinistra dello schermo e facendo, poi, clic sulla voce omonima.


In windows 7, ma anche nei precedenti sistemi operativi, è possibile creare, sulla barra delle applicazioni, un collegamento ai files presenti all’interno di una sottocartella così da richiamarli immediatamente, quando lo si ritiene opportuno, con un semplice clic del mouse.


Per impostare una lingua della tastiera diversa dall’italiano si deve aprire il Pannello di controllo. Nella finestra che si apre, bisogna cliccare sull’icona Paese e lingua; una volta aperta tale finestra, occorre far clic sulla scheda Tastiere e lingue e poi su Cambia tastiere.


Ad ogni file è associata un’estensione che serve a capire con quale programma il file è stato realizzato. Però, a volte, questa estensione non è visibile. Il percorso che bisogna seguire per far si che ogni file abbia la sua estensione è il seguente:

Pannello di controllo oppure apertura di una qualsiasi cartella.


La jump list è una novità assoluta di Windows 7. Si tratta di un elenco che mostra i files su cui si è lavorato di recente.

Ad esempio, si supponga di avere sulla barra delle applicazioni le icone relative ai programmi più utilizzati tipo Word, Excel, Access, etc., cliccando con il tasto destro del mouse su queste icone verrà visualizzato un breve menu contenente gli ultimi file salvati.