Tra non molto il tanto famoso ed odiato Captcha, vale a dire quel sistema che permette all’utente di accedere ad un sito mediante la digitazione di un codice alfanumerico dimostrando di non essere un software per diffondere spam o virus ma una persona, sarà sostituito da un metodo molto più semplice.

Era ora dirà qualcuno anche perchè il più delle volte le lettere o i numeri proposti sono illeggibili, distorti, confusi tra loro e quindi difficilmente decifrabili.
Google introdurrà un nuovo sistema che consisterà nel cliccare su un pulsante dove sarà riportato il seguente testo: “Non sono un robot” oppure in alternativa si potrà scegliere immagini di gattini tra i vari animali proposti.

Questo nuovo sistema, facilmente utilizzabile anche su dispositivi mobili, è già stato sperimentato su Snapchat, WordPress, Humble Bundle.
Questo cambiamento si è reso necessario dopo che l’avvento di nuove tecnologie di intelligenza artificiale hanno minato la sicurezza e l’affidabilità del vecchio Captcha.
Il nome che è stato dato a questa nuova versione del Captcha è “noCAPTCHA reCAPTCHA”.

captcha


Print Friendly

Articoli collegati:

Lascia un Commento