Winnish è una piattaforma italiana che offre un servizio di compravendita online di prodotti nuovi e o usati di diverse categorie merceologiche, quali:

Abbigliamento e accessori (comprese borse, occhiali, cinture, scarpe, ecc..)

High-tech ( tv,computer, cellulari, consolle, videogames, GPS, lettori mp3, proiettori, ecc..)

elettrodomestici

Orologi e Gioielli

Articoli sportivi

Makeup e cosmetici

Fin quì sembrerebbe il classico e-commerce, quantomeno uno dei tantissimi nostrani o stranieri che popolano e spopolano sul web, ma non è così!

La particolarita di WINNISH.com è quella di vendere beni di altre persone, o meglio mette a disposizione propri spazi affinchè venditori professionisti e privati possano vendere all’asta un regalo che si vuole riciclare piuttosto che l’ultimo smartphone uscito, ad esempio, utilizzando però il sistema delle aste sociali dette anche al centesimo.

Dopo essersi registrato, qualsiasi utente può inserire gratuitamente una o più inserzioni decidendo su ognuna di esse il prezzo minimo che vorrebbe guadagnare su ciascun oggetto messo in vendita. L’inserzione, una volta configurata e accettata, sarà visibile come una vera è propria vetrina virtuale (descrizione dell’oggetto, specifiche tecniche, foto, stato dell’oggetto, eventuali garanzie, ecc..).

Gli utenti interessati all’oggetto in asta acquisteranno direttamente da WINNISH.com una quantità a scelta di crediti (Winpoint) che serviranno per puntare sull’asta desiderata. L’asta a questo punto è ancora ferma, e il suo prezzo è di 0,00 €, finchè il primo utente munito di Winpoint punta sulla stessa inserzione, incrementando il prezzo dell’asta a 0,01 €. L’asta adesso è ufficialmente attiva e a questo punto parte un conto alla rovescia di una durata fissa che si interrompe e ricomincia nel momento in cui un nuovo utente partecipa all’asta utilizzando i Winpoint.

Ogni interessato all’oggetto dell’ asta utilizza uno o più Winpoint (secondo i criteri stabiliti per la specifica asta) su di essa, incrementando di 0,01 € il prezzo dell’asta . Nel momento in cui il conto alla rovescia arriva a zero, l’ultimo partecipante che ha puntato su quell’asta si aggiudica l’oggetto al prezzo che l’asta ha raggiunto.

L’utente che si è aggiudicato l’asta potra controllare sul suo profilo gli estremi del venditore necessari ad inviare la somma di denaro corrispondente a quella indicata sull’asta nel momento in cui il conto alla rovescia è arrivato a zero. La somma indicata è ovviamente un anticipo per il proprietario dell’inserzione, perchè WINNISH.com provvederà ad accreditare il denaro al venditore pari a ben l’ 85% sul guadagno dei Winpoint utilizzati per ogni puntata fatta su quell’asta.

PER ESEMPIO:

Ogni credito costa 0,30 €.

Il costo della commissione è di 0,05 € (per ogni credito)

Quindi il valore effettivo di ogni credito è di 0,25 €.

Una volta che l’asta è stata aggiudicata, il guadagno del venditore sarà la somma del valore finale dell’asta (per esempio: l’ammontare è di 2,50 € corrisponderebbe a 250 puntate) che gli viene dato da chi si è aggiudicato l’asta, più l’ammontare del valore di ogni credito sull’asta in questione (scorporando la commissione):

250 puntate x 0,25 € = 62,50 € guadagno che spetta al venditore

+

2,50 € valore finale dell’asta

=

65,00 € guadagno totale del venditore

Al termine di ogni transazione, acquirenti e venditori possono lasciarsi reciprocamente un commento di Feedback che saranno visibili agli altri utenti. Per incentivare il rilascio di Feedback verrà dato in omaggio un Winpoint ad ogni utente che avrà svolto correttamente la procedura.

Winnish è attualmente in fase di prelancio, l’apertura ufficiale sarà il 18 febbraio, ma è comunque già possibile registrarsi e tra poco sarà anche possibile per i venditori pubblicare la propria asta.

http://www.winnish.com/

Link ai 2 video: http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=-sQ3vHhWap4

http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=-sQ3vHhWap4

compravendita-on-line


Print Friendly

Articoli collegati:

Lascia un Commento